Destinazione Senegal, turismo italiano nella terra della teranga

IL SENEGAL SI PRESENTA ALL’ITALIA

Visitez le Senegal” è il nuovo slogan della campagna pubblicitaria lanciata per aumentare i viaggi verso il Senegal.

L’Agenzia di Promozione Turistica del Senegal

L’Agenzia di Promozione Turistica del Senegal, guidata dal nuovo direttore generale Mouhamadou Bamba Mbow, ha incontrato a Milano gli operatori turistici italiani, con lo scopo di instaurare rapporti che possano rilanciare la destinazione turistica Senegal.

Nel meeting milanese, erano presenti anche i partner che da sempre affiancano il turismo senegalese ovvero Brussel Airlines, Tunis Air e Royal Air Maroc.

La campagna pubblicitaria “Visitez le Senegal” proporrà tariffe speciali proposte dal vettore Meridiana ai vari tour operator.

destinazione sengal
destinazione sengal

Inoltre si organizzeranno numerose manifestazioni “Impariamo a conoscerci” per approfondire gli usi e i costumi del Senegal, in varie città italiane.

Durante le manifestazioni vi saranno eventi di street marketing, campagne sui media, con la segnalazione e presentazione al pubblico delle località turistiche più interessanti del Senegal come i siti dell’Unesco, il Delta del Sine Saloum e il Parco ornitologico di Saint Louis.

Il mercato italiano è un bacino di utenza turistica privilegiata per il Senegal

Tale nazione dell’Africa nera dista solo 5 ore dall’Europa via aerea e si estende in una zona di transizione fra quelle che sono le zone territoriali aride del Sahara e quelle invece umide dell’Africa guineana.

Il Senegal è ricco di storia, vi convivono etnie diverse, si mescolano diverse culture, magie e musiche. La popolazione ha una vitalità travolgente, allegra, multisfaccettata e tipica di quella che può essere definita una caratteristica tutta africana.

Dakar la capitale

Dakar è la capitale e il più grande porto del Senegal, ha le dimensioni di una metropoli anche se è composta da un insieme di villaggi che ne creano un microcosmo.

Il Senegal è una parte dell’Africa nera ma allo stesso tempo affianca atmosfere primordiali a quelle di un posto aperto alla contemporaneità, tutto questo lo rende unico e meta turistica da conoscere e visitare.

1 thought on “ Destinazione Senegal, turismo italiano nella terra della teranga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *